DISINCANTO

“Testimoniare a sé stessi la propria esistenza”
Mi sveglio se mi rendo conto che sto dormendo, ma se dormo completamente immerso in quella situazione virtuale nulla mi spinge a farlo, a meno che non viva un incubo angosciante e non mi svegli urlando o in un sobbalzo. Ma c’è anche un altro modo che molti di noi conoscono perché è molto diffuso, mentre sono nel sonno e sto sognando nel mio letto, mi rendo conto che sto sognando e allora ovviamente tutto cambia.
Il meccanismo nel cosiddetto stato di veglia è più o meno lo stesso, solo che nel sogno notturno posso gettarmi da una rupe e volare, mentre nel “sonno” diurno se mi butto da una rupe mi uccido e se compio azioni poi ci sono conseguenze.
Dunque, in entrambi i casi, è importante essere cosciente del proprio stato per compiere qualsiasi scelta virtuale in un caso o reale nell’altro.
Quando la notte mi sveglio da un incubo di soprassalto e mi rendo conto di essere al sicuro tiro un sospiro di sollievo.
Quando la stessa cosa accade in quello che chiamiamo “stato di veglia” diurno, spesso non tiriamo un respiro di sollievo poiché tutti i “respingenti” che abbiamo messo in atto durante il vivere consueto per controllare e proteggerci, vengono messi in discussione o appaiono di poca o nulla utilità.
Come ci insegna Platone nel mito della caverna, il disincanto porta l’Uomo a volgere lo sguardo da quelle ombre proiettate sul fondo dell’antro che lui e gli altri intendono come realtà e a cercare il vero oggetto che produce quell’ombra. Oggetto che, per poter proiettare quell’ombra deve esso stesso essere in luce e il primo impatto per quell’Uomo che pur disincantato ha il coraggio di volgere lo sguardo al vero sarà rimanere abbagliato e spaventato.
Per questo, da millenni, gli esseri umani si sono spesso riuniti per potersi aiutare l’un l’altro ad attraversare lo sconforto e la paura iniziale che genera il perdere false sicurezze. Abbiamo così cercato in passato e continuiamo a cercare oggi, per trovare sempre più una luce di libertà e autonomia dalla schiavitù del non poter fare e del tutto subire, del pensiero gregario automatico, dell’essere condizionati senza la capacità di attivare un dialogo interiore critico, di comprendere la differenza tra un’ombra e una persona reale.
Abbiamo scoperto che siamo noi che osserviamo noi stessi, abbiamo imparato ad aiutarci non convincendo gli altri a credere ciecamente a qualsiasi cosa, cadendo così dalla padella alla brace, ma creandoci l’un l’altro possibilità di dialogo e scambio d’informazioni e anche perché no, sostenendoci l’un l’altro nell’entrare davvero nel mondo reale.
Sauro Tronconi


 

Post recenti

 

SVEGLIO!

SVEGLIO!

Non sarai sveglio solo perché pensi di capire cosa significa non essere addormentato, lo sarai quando comincerai ad osservare la...
Leggi tutto
LAVORARE PER LA VITA

LAVORARE PER LA VITA

Perdere la conoscenza del proprio posto nell’universo espone l’Uomo a un pericoloso vuoto interiore, alla mancanza di senso. Non sapere...
Leggi tutto
Il paracadute/Ora il mondo chiede Democrazia ‘consapevole’

Il paracadute/Ora il mondo chiede Democrazia ‘consapevole’

È facile previsione che dopo ogni crisi, catastrofe naturale o guerra le dissonanze emergano con forza; ed è accaduto spesso...
Leggi tutto
LA FIDUCIA IN SE STESSI NASCE DALLA CAPACITA’ DI PORSI DOMANDE

LA FIDUCIA IN SE STESSI NASCE DALLA CAPACITA’ DI PORSI DOMANDE

Si cresce realmente quando ci confrontiamo con ciò che davvero sta succedendo, siamo talmente abituati a credere che la verità...
Leggi tutto
AZIONI CONCRETE PER VIVERE IL FUTURO PROSSIMO

AZIONI CONCRETE PER VIVERE IL FUTURO PROSSIMO

Il mondo sta cambiando, e sta cambiando a un ritmo che i nostri antenati non avrebbero compreso. Ma non facciamoci...
Leggi tutto
VIDEO: AUTOMATISMO O LIBERTÀ – SAURO TRONCONI

VIDEO: AUTOMATISMO O LIBERTÀ – SAURO TRONCONI

L'ansia genera confusione e ci riporta verso l'automatismo, la ripetizione che ci appare come sicurezza. Ma che cos'è l'automatismo? ......
Leggi tutto
EMOZIONI VIRTUALI

EMOZIONI VIRTUALI

Ci siamo resi conto veramente dell'impatto delle relazioni virtuali, di cui abbiamo fatto indigestione in quest'ultimo periodo, sul nostro sistema...
Leggi tutto
DISINCANTO

DISINCANTO

“Testimoniare a sé stessi la propria esistenza” Mi sveglio se mi rendo conto che sto dormendo, ma se dormo completamente...
Leggi tutto
Video: “Solitudine”

Video: “Solitudine”

Un grazie particolare a Maria Fantastica per avere realizzato questo video da una mia lettura.     Post recenti
Leggi tutto
LA SOLITUDINE

LA SOLITUDINE

La solitudine spesso fa paura o deprime e rattrista, perché la confondiamo con il senso di separazione, esclusione e d'isolamento....
Leggi tutto
Video: “Porsi le domande giuste…”

Video: “Porsi le domande giuste…”

Porsi le domande giuste, imparando a sentire cosa è davvero importante per noi e cercare le risposte filtrando attraverso il...
Leggi tutto
ANIME A DIGIUNO

ANIME A DIGIUNO

L'anoressia interiore del vivere meccanicamente Anoressia significa "mancanza di appetito", è un termine clinico che ben si può applicare al...
Leggi tutto
Processi virtuosi e domande aperte. Il tempo del dialogo interiore

Processi virtuosi e domande aperte. Il tempo del dialogo interiore

Maieutica, oggi, è per me creare nell’individuo le condizioni di libertà di scelta, libertà di direzione, per passare da una...
Leggi tutto
CUORE E INTELLETTO

CUORE E INTELLETTO

Come accade spesso le induzioni di massa fanno breccia sul nostro automatismo, come amplificate dalla paura e dalla solitudine. È...
Leggi tutto
Vivere con dignità

Vivere con dignità

L'unica cosa certa è il cambiamento, in questa condizione esistenziale ognuno di noi può vivere non considerando la realtà o...
Leggi tutto
CI SI ABITUA A TUTTO

CI SI ABITUA A TUTTO

L'uomo si abitua a tutto... e se questo significa che abbiamo un grande spirito di adattamento anche alle situazioni più...
Leggi tutto
ANTICHE VIE, NUOVE SCOPERTE

ANTICHE VIE, NUOVE SCOPERTE

Oggi ciò che stiamo vivendo in termini evolutivi è potente, veloce e pericoloso. Le nuove scoperte dunque, partono da noi...
Leggi tutto
Video: Essere liberi

Video: Essere liberi

Sono davvero libero?Non diamolo per scontato.Mi ritengo libero?Quando esercito la mia libertà?E come? ... Post recenti
Leggi tutto
RIGENERAZIONE

RIGENERAZIONE

Uno spiraglio si fa luce all'orizzonte, finirà questa quarantena, la vita ricomincerà a tornare a scorrere nella sua normalità. In...
Leggi tutto
UNA NUOVA SOLIDARIETÀ

UNA NUOVA SOLIDARIETÀ

In un periodo difficile la menzogna e la verità vengono a galla spinti dall'emergenza e scoprono il meglio e il...
Leggi tutto
1 2 3 5