EMOZIONI, SESSO E CUORE – Dalla Bioenergetica alla coscienza di sé

“Ogni nostra percezione ha sede nel corpo, nella sua sensibilità, nel suo fluire. Quando il corpo si irrigidisce tutte le sensazioni rallentano fino a bloccarsi e, viceversa, quando le emozioni che proviamo ci spaventano generiamo dei blocchi nel corpo. Uno dei Grandi Maestri che ho conosciuto, Alexander Lowen, è stato un precursore di questa comprensione, dal corpo tutto parte e al corpo tutto ritorna: il respiro che è così strettamente connesso alle emozioni, la sessualità col suo piacere e le sue paure, e il cuore che può persino ammalarsi per mancanza di amore e soprattutto di amore verso se stessi. Anche la spiritualità più profonda non ha una sede al di fuori di noi, ma è nel nostro corpo. ….e la Bionergetica è proprio questo partire: dal corpo, per arrivare a fluire con la coscienza di sé e l’intera esistenza”
Sauro Tronconi