Approfondimento di Sauro Tronconi ai Seminari Residenziali Estivi 2021

Cari amici,

è per me fonte di grande gioia ritornare a trovarci in presenza. Guardarci negli occhi, sentire gli stessi odori e gli stessi suoni, sentire le vibrazioni di ciascuno di noi che si mischiano e si distillano creando quel Buddhafield che è potente spinta per aprirci ad una “nuova libertà” con una consapevolezza riallineata da questo periodo così particolare.

La tecnologia ci ha permesso di mantenere una possibilità di lavoro insieme, prezioso e profondo, ma comunque limitato ad alcuni aspetti. Per molti è stato addirittura comodo e quasi lo hanno apprezzato più di quello in presenza, perché si può mettersi in gioco solo fino ad un certo punto.

E sarà proprio la libertà il tema che percorrerà il periodo che passeremo insieme, un periodo più breve di quello degli anni passati, ma non certo meno intenso.

Cerchiamo questa libertà, ancor più quando il mondo entra in crisi, quando ci si allontana da se stessi a causa di eventi esterni, allora la forza interiore ci deve aiutare ad avere chiarezza.

E a sottolineare il cambiamento, cambierà anche il luogo in cui i seminari verranno svolti: saremo in una struttura molto bella, ben attrezzata per un comodo soggiorno e con eleganti sale di lavoro. Tutta la struttura è a noi riservata e quindi potremo condurre ogni attività con tutta comodità e privacy. Saremo sempre in una situazione immersa nella natura e protetta.
Vogliamo quindi trovare, in queste giornate, pace e tranquillità dopo la tempesta, per poi riprendere la giusta rotta. Sarà una settimana di relax e meditazione, di conoscenza e riposo interiore.

Facendo tesoro di questo periodo di pandemia, passato ma forse non  terminato, che ci ha fatto sperimentate nella pratica di vita cosa sia l’isolamento, la limitazione della possibilità di movimento e di mantenere le consuete abitudini di vita, avremo l’opportunità di vedere con occhi più lucidi e di vivere esperienze di vita e di coscienza in maniera “nuova”.

Saranno seminari di espansione e incontro, di lavoro in profondità, ma con leggerezza e amore.

Daremo ancora più spazio all’individualità e alle specificità di ognuno che sarà seguito con particolare attenzione, in un’esperienza che oscillerà continuamente fra esoterico ed essoterico, senza mai dimenticare i fondamentali della consapevolezza di sé, dove scopriremo che unità interiore e libertà sono indissolubili.

Un caro saluto
Sauro Tronconi


I seminari proposti quest’anno sono due, il primo con inizio giovedì sera alle 21.00 con titolo “Fiori di roccia” / Le meraviglie della scoperta del sé, si concluderà domenica primo agosto alle 17.00

Non un semplice seminario, ma un’esperienza senza sospensioni, un’immersione nel fondamento della nostra vita. La coscienza della propria esistenza apre le porte alla meraviglia, amplifica la sensibilità, la capacità di percezione, il contatto empatico e perfino, come dicevano gli antichi, la comunicazione oltre ….. Tutti vedono ciò che li circonda, ma guardare si può trasformare in sentire, qualcosa che va al di sopra della pura razionalità e sa mettere insieme tutti gli elementi contemporaneamente e generare in noi un’intuizione emozionale.
La scoperta di Sé è piena di meraviglie che possono dischiudersi per tutta la durata del nostro percorso su questa terra e rimanere ancora oltre.
Durante questo seminario incontreremo noi stessi nel passato più remoto quando eravamo uomini e donne di terra, immersi nei ritmi e nelle forze primordiali e incontreremo noi stessi nel futuro quando saremo tra le stelle con la coscienza di una infinita esistenza e scopriremo come riposare e rilassarci attingendo ad un’energia che scaturisce dentro di noi.

Domenica sera 1 agosto ”Enjoy yourself” faremo festa, si ballerà, si canterà e ci divertiremo tutti insieme “appassionatamente”

Il secondo seminario inizierà da lunedì 2 mattina, ore 10 fino a giovedì 5 agosto, ore 15 con titolo “I luoghi interiori del sacro“.
Un seminario aperto a ricercatori curiosi dove si applicherà l’antica scienza dell’atman, imparando ad alimentare la propria interiorità prendendo le giuste impressioni dai luoghi, ma anche come creando e costruendo un algoritmo tutto nostro che permetta di generare luoghi di conoscenza nei luoghi della nostra vita. Ognuno può creare nella propria vita e nella propria casa un luogo sacro che entri in risonanza con un buon vivere e con una progressiva espansione dell’essenza.
I luoghi interiori della nostra coscienza non sono statici, essi hanno come peculiarità il continuo mutamento creando nuove relazioni con il proprio vivere e le proprie esperienze.
Quello che creeremo in questo seminario sarà una trama di applicazione che farà da canovaccio alle nuove esperienze che vivremo in ogni nostro presente.
Esistono geometrie interiori che ben conoscevano i pitagorici, gli egiziani e i babilonesi, antiche mappe che ci possono condurre negli snodi fondanti di memoria ed energia, essi sono i luoghi interiori nella nostra coscienza.

Luoghi interiori, mappe e conoscenze che, oggi come allora non stabiliscono dei confini statici ma ci donano la scienza della costruzione interiore, poiché L’Uomo saggio prende a prestito la scienza senza alcun bisogno di copiarla stoltamente.

All’interno del seminario verrà applicato un particolare simbolo di origine babilonese che si adatterà perfettamente alla comprensione di ciascuno.


Riassumendo:

• Le meditazioni dei 14 minuti
• Gli incontri individuali con me ai quali darò particolare attenzione.
• Gli spazi accademia e laboratorio che ci saranno una sola volta al giorno e saranno un momento concreto di elaborazione e memorizzazione del percorso svolto
• Le medinamiche lunghe o brevi, che diverranno facoltative ad esclusione di esigenze di seminario
• Il lavoro a uomo che scriverò individualmente per ciascuno in linea col percorso personale.
• Esercizi di sollecitazione dell’intelligenza intuitiva.
• Incontri di condivisione emozionale.


Per informazioni ed iscrizioni, vai alla pagina dei Seminari Residenziali Estivi 2021>>>



Post recenti

AMORE E BRAMOSIA

AMORE E BRAMOSIA

C’è una differenza sostanziale tra amore e bramosia.  La bramosia è cercare di avere qualcosa, di soddisfare qualcosa. Amore è...
Leggi tutto
Gurdjieff: Pedagogia della quarta via ” Sauro Tronconi a Trieste

Gurdjieff: Pedagogia della quarta via ” Sauro Tronconi a Trieste

Gli INSEGNAMENTI DI GURDJIEFF PER L'UOMO CONTEMPORANEO Evento con Sauro Tronconi Guarda il video di un frammento del seminario tenuto...
Leggi tutto
Nuovo racconto: Il giusto riposo

Nuovo racconto: Il giusto riposo

Condivido con voi questo mio racconto con l'augurio che possa essere di stimolo e apertura. Il racconto ci parla di...
Leggi tutto
I Segreti della Meditazione. A Treviso con Sauro Tronconi

I Segreti della Meditazione. A Treviso con Sauro Tronconi

Sabato 26 gennaio 2019 dalle ore 09:30 alle 16:30 A tutti i nuovi partecipanti sarà donato il nuovo libro di...
Leggi tutto
VIVERE SENZA PAURA

VIVERE SENZA PAURA

E’ possibile dimenticare una cosa così ovvia e fondamentale ? Siamo nati per vivere. Siamo nati per godere delle opportunità...
Leggi tutto
ESISTERE SENZA PAROLE

ESISTERE SENZA PAROLE

La parola è fondamentale espressione della coscienza di sé. La parola che non è un vuoto ripetere senza altri fondamenti...
Leggi tutto
1 6 7 8