PER RITROVARE IL PROPRIO “TEMPO” SERVE ACCETTARE DI ESSERE DIFFERENTI GLI UNI DAGLI ALTRI

Viviamo in una società caotica e dai ritmi frenetici, siamo tutti forzati a essere iperattivi, super-impegnati, super-informati, spesso in maniera nevrotica e, purtroppo, solo superficiale. Non c’è spazio – e non parliamo del tempo! – per approfondire, per riflettere, per farsi un’opinione propria, o per elaborare e trattenere le notizie, ma anche le esperienze, poiché tutto viene fagocitato e espulso velocemente, in preda ad una sorta di bulimia psichica ed emozionale. A questo si aggiunge l’incapacità di fare programmi e di portare avanti progetti, di costruire piano piano, con la soddisfazione di veder crescere le cose. Siamo dentro un meccanismo perverso in cui predomina il “tutto e subito”, una visione edonistica della vita in cui il presente è dominato dalla ricerca del piacere immediato: anche qui il consumismo detta legge. Il risultato è una grande dispersività. Siamo tutti dei colabrodo energetici, perennemente di corsa, perennemente insoddisfatti, impazienti, insofferenti. Per di più scentrati, distratti, confusi. Come si argina tutto questo? Come si può contrastare la dispersione? Imparando a scegliere, a darsi delle priorità, a dire di no a qualcuno o a qualcosa, a fermarsi. Talvolta un no diviene un sì a sé stessi. Recuperando il senso di ciò che si fa e ritrovando la pazienza e la costanza, possiamo dare energia alle cose che per noi sono importanti e mantenerle vive nel tempo. Questo è dare continuità: investire energia nel mantenere la scelta e l’impegno nel tempo. E non ultimo… dandosi tempo. Imparare a rallentare o anche a fermarsi, se necessario, per tornare a noi. Reclamare il nostro spazio per sentire di essere vivi e coscienti di esserlo, ritrovando tutta la nostra forza, tutta la nostra energia. Non preoccupandoci di essere diversi, di avere ritmi o bisogni differenti, e di non essere conformi: preserviamo la nostra unicità, la nostra autenticità.
Sauro Tronconi. PUNTI DI SVOLTA (I quaderni del cambiamento Vol. 1) (Italian Edition) . ES•BOOKS.


Post recenti

Anime a digiuno

Anime a digiuno

L'anoressia interiore del vivere meccanicamente Anoressia significa "mancanza di appetito", è un termine clinico che ben si può applicare al...
Leggi tutto
Estratto da “La tekka Sufi” 1978

Estratto da “La tekka Sufi” 1978

Ogni ricercatore può accedere solo alla Scuola che corrisponde al suo grado di sviluppo. Occasionalmente può entrare in una Scuole...
Leggi tutto
La sindrome di Frankenstein

La sindrome di Frankenstein

Quando ci accorgiamo di essere tutt’altro che indivisi e unici, ma una sorta di patchwork, un poco di sconforto ci...
Leggi tutto
Cos’è l’autostima!

Cos’è l’autostima!

«Inoltre rimane la cura di non insozzare il demone che ha preso dimora nel nostro petto, la cura di non...
Leggi tutto
TROVARSI

TROVARSI

Quando tu vuoi essere quello che non sei, dentro di te si generano stati dell’animo angoscianti, difficili, poi hai paura...
Leggi tutto
PERDERSI

PERDERSI

A volte ci si perde anche senza andare per mare, anche in un secchio di acqua, ci si perde perché...
Leggi tutto
ESSERE

ESSERE

Posso essere ciò che dico senza essere nulla, solo vuote parole o posso essere attraverso ciò che dico, non per...
Leggi tutto
SVEGLIO!

SVEGLIO!

Non sarai sveglio solo perché pensi di capire cosa significa non essere addormentato, lo sarai quando comincerai ad osservare la...
Leggi tutto
LAVORARE PER LA VITA

LAVORARE PER LA VITA

Perdere la conoscenza del proprio posto nell’universo espone l’Uomo a un pericoloso vuoto interiore, alla mancanza di senso. Non sapere...
Leggi tutto
Il paracadute/Ora il mondo chiede Democrazia ‘consapevole’

Il paracadute/Ora il mondo chiede Democrazia ‘consapevole’

È facile previsione che dopo ogni crisi, catastrofe naturale o guerra le dissonanze emergano con forza; ed è accaduto spesso...
Leggi tutto
LA FIDUCIA IN SE STESSI NASCE DALLA CAPACITA’ DI PORSI DOMANDE

LA FIDUCIA IN SE STESSI NASCE DALLA CAPACITA’ DI PORSI DOMANDE

Si cresce realmente quando ci confrontiamo con ciò che davvero sta succedendo, siamo talmente abituati a credere che la verità...
Leggi tutto
AZIONI CONCRETE PER VIVERE IL FUTURO PROSSIMO

AZIONI CONCRETE PER VIVERE IL FUTURO PROSSIMO

Il mondo sta cambiando, e sta cambiando a un ritmo che i nostri antenati non avrebbero compreso. Ma non facciamoci...
Leggi tutto
VIDEO: AUTOMATISMO O LIBERTÀ – SAURO TRONCONI

VIDEO: AUTOMATISMO O LIBERTÀ – SAURO TRONCONI

L'ansia genera confusione e ci riporta verso l'automatismo, la ripetizione che ci appare come sicurezza. Ma che cos'è l'automatismo? ......
Leggi tutto
EMOZIONI VIRTUALI

EMOZIONI VIRTUALI

Ci siamo resi conto veramente dell'impatto delle relazioni virtuali, di cui abbiamo fatto indigestione in quest'ultimo periodo, sul nostro sistema...
Leggi tutto
DISINCANTO

DISINCANTO

“Testimoniare a sé stessi la propria esistenza” Mi sveglio se mi rendo conto che sto dormendo, ma se dormo completamente...
Leggi tutto
Video: “Solitudine”

Video: “Solitudine”

Un grazie particolare a Maria Fantastica per avere realizzato questo video da una mia lettura.     Post recenti
Leggi tutto
LA SOLITUDINE

LA SOLITUDINE

La solitudine spesso fa paura o deprime e rattrista, perché la confondiamo con il senso di separazione, esclusione e d'isolamento....
Leggi tutto
Video: “Porsi le domande giuste…”

Video: “Porsi le domande giuste…”

Porsi le domande giuste, imparando a sentire cosa è davvero importante per noi e cercare le risposte filtrando attraverso il...
Leggi tutto
ANIME A DIGIUNO

ANIME A DIGIUNO

L'anoressia interiore del vivere meccanicamente Anoressia significa "mancanza di appetito", è un termine clinico che ben si può applicare al...
Leggi tutto
Processi virtuosi e domande aperte. Il tempo del dialogo interiore

Processi virtuosi e domande aperte. Il tempo del dialogo interiore

Maieutica, oggi, è per me creare nell’individuo le condizioni di libertà di scelta, libertà di direzione, per passare da una...
Leggi tutto
1 2 3 4 7