Archivi tag: badia di sasso

Meditazioni del Monte Athos – Seminario residenziale – Badia di Sasso

Meditazioni del Monte Athos
Il monastero ortodosso

 

Faremo esperienza dei ritmi di un antico monastero ortodosso. Le pratiche di meditazione sono intense ed estatiche, volgono l’animo alla più alta spiritualità passando dal cuore.
Praticheremo l’onfaloscopia, la preghiera scandita da ritmi respiratorie e la resa estatica.
Nel monastero ortodosso vi sono regole e ritmi antichissimi, sfrutteremo questa modalità per disconnetterci per qualche giorno dalla tecnologia e tornare al cuore spirituale.

Cosa produce il seminario:

  • Aprire i centri superiori
  • Connettersi con un piano diverso di spiritualità
  • Centrarsi nella volontà e nella capacità di resistere agli eventi

I 7 SPECCHI ESSENI – I riflessi che svelano l’essenza – Seminari residenziali invernali – Badia di Sasso

I 7 SPECCHI ESSENI
I riflessi che svelano l’essenza

 

da martedì 1 gennaio alle ore 15 a venerdì 4 ore 16

Nella tradizione ebraica originale, oltre alla Cabbala vi sono percorsi esoterici legati all’essenza e al rapporto con la personalità frontale. In questo seminario esploreremo un antichissimo metodo di conoscenza del Sé degli antichi Esseni. Sono 7 modalità di osservazione che possiamo tradurre in specchio del sé, che ci mostrano attraverso particolari angolazioni ciò che siamo realmente nel profondo.

Non dilungarsi in spiegazioni dettagliate è una precisa scelta, perché creare aspettative precise in una direzione specifica, rischia di minare alla radice il percorso che andremo a seguire.

Seminario di grande scoperta per ricercatori coraggiosi.

 

Obbiettivo

Smettere di mentire a se stessi per poter davvero crescere in forza interiore. Uscire dai circoli viziosi e ripetitivi.

AMOR OMNIA VINCIT – L’amore vince su tutto – Seminari residenziali invernali – Badia di Sasso

AMOR OMNIA VINCIT
L’amore vince su tutto

Seminario per superare i propri limiti
con Sauro Tronconi ed Istruttori Espande

Martedì 1 gennaio dalle 10,00 alle 12,00

 

Per comprendere queste parole serve allargare la nostra comprensione oltre ciò che pensiamo siano i nostri limiti. Superare i limiti per entrare in un Universo quantistico non lineare, che sposta continuamente l’oggetto reale dandoci la percezione irreale di un fluido temporale. Tempo che spesso semplicemente confondiamo con l’entropia ed il decadimento, tempo che confondiamo con il ritmo della biologia o del cosmo. Mentre, se usciamo dal grande fraintendimento, pur tenendo ferme le leggi che subiamo, scopriamo una differente libertà di azione e decisione, proprio perché spostiamo/annulliamo dei limiti illusori.

Scopriremo così. che quell’amore che vince su tutto è molto differente dalla lettura emozionale sentimentale che gli diamo, scopriremo che è una legge di maggior azione, di preponderanza che rigenera continuamente distruggendo.

 

Obbiettivo

Superare i propri limiti perché si è realmente in grado di farlo. Scoprire come la relazione corpo/ coscienza/mente possa generare una grande forza interiore ed una precisa capacità di agire verso ciò che riteniamo giusto.

Viaggio al centro dell’Uomo e “La cena degli Idioti” – Seminari residenziali invernali – Badia di Sasso

VIAGGIO AL CENTRO DELL’UOMO

 

Seminario con Sauro Tronconi
Lunedì 31 dicembre, dalle ore 10 a dopo la mezzanotte

Andare al centro dell’Uomo significa fare un viaggio nel tempo e nello spazio, superare le leggi della fisica conosciute per incontrarne altre. Non è il dentro in opposizione al fuori, ma il dentro/fuori, il paradosso che si esprime in ciò che sfugge al laboratorio, la coscienza umana. Significa sviluppare una visione complessiva, significa accettare un viaggio che non ha un punto di arrivo e molti punti di smarrimento, in un continuo perdersi e trovarsi.
Un seminario ove si applicheranno le leggi fisiche al sistema psicofisico, svelando alcuni segreti, ad esempio come funziona nella nostra coscienza la “gravità” o come interagisce la memoria con l’entropia e come si produce il moto perpetuo nell’animo. Oppure come possiamo, attraverso uno stato emozionale, trasformare la materia in pensiero e viceversa.
Obbiettivo
Generare la consapevolezza fattiva di come davvero poter usare a proprio vantaggio le leggi della fisica.

La giornata proseguirà con il cenone di Capodanno che integra il lavoro fatto, alle ore 20,30

LA CENA DEGLI IDIOTI

La parola “idiota” ha due significati:
il vero significato, che le fu dato dagli antichi saggi, era “essere se stessi”.
Un uomo che è sé stesso sembra e si comporta come un folle per coloro che vivono nel mondo delle illusioni, così quando essi chiamano idiota un uomo intendono dire che non condivide le loro illusioni.
Chiunque decida di lavorare su sé stesso è un idiota in entrambi i significati.
Il saggio sa che sta cercando la realtà. Lo stupido pensa che sia impazzito.
Noi qui presumiamo di cercare la realtà, quindi dovremmo tutti essere idioti:
ma nessuno può rendervi un idiota. Dovete sceglierlo voi stessi.
Soltanto un egoista cosciente può aiutare gli altri. Quando un uomo si vede realmente quale è, non gli viene in mente di aiutare gli altri, si vergognerebbe di questo pensiero. Per essere capaci di aiutare gli altri, occorre innanzi tutto imparare ad aiutare se stessi.
G GURDJIEFF

Una cena per osservare il ruolo delle parti e le identificazioni e imparare a lasciarsi essere giocando, mangiando e bevendo

Past life – Esperienze di rinascita – Badia di Sasso

PAST LIFE “ESPERIENZE DI RINASCITA”

Seminario residenziale del Metodo Self

Nel tradizionale seminario annuale sulla memoria profonda, quest’anno osserveremo le tendenze e gli automatismi che ci conducono alla rinascita, osserveremo quegli effetti sincronici e quelle assonanze che ci fanno ritrovare antiche strade o ripetere vecchi errori.

La scoperta attraverso le tecniche di memoria profonda e di leggera ipnosi regressiva chiamata “Jatismaran” ci condurranno a far emergere blocchi e situazioni irrisolte, aiutandoci ad interrompere cicli automatici e dandoci energia per proseguire sulla via della nostra evoluzione.

LE REGINE GUERRIERE DEL REGNO DI KUSH – Le piramidi Nubiane – Badia di Sasso

photo credit: Christopher.Michel via photopin (license)

LE REGINE GUERRIERE DEL REGNO DI KUSH
Le piramidi Nubiane

Seminario residenziale del Metodo Self

Esiste un regno antichissimo ove regine nere governavano con forza e saggezza, il regno di Kush. Erano tempi in cui non vi era in quelle regioni l’aridità di oggi, il mitico Egitto presabbia di Gurdjieff, circa 4600 anni fa esisteva una civiltà evoluta che probabilmente era depositaria di saperi antichissimi. Dopo Duemila anni i discendenti del regno di Kush conquistarono tutto l’Egitto, la loro influenza spirituale e scientifica ha influenzato tutta la civiltà egiziana.

In questo seminario si mette in risalto l’intelligenza creativa e spirituale, generativa delle donne e degli uomini, riportando nel presente un differente modo di vedere se stessi.

 

Cosa produce il seminario:

  • Un modo diverso di risolvere i problemi
  • La capacità di unire assieme differenti e divergenti aspetti
  • L’intuizione che trasforma in potere l’intelletto e l’emozione

 

GURDJIEFF E OUSPENSKY: l’influenza delle leggi cosmiche sulla meccanicità dell’uomo – Badia di Sasso

Seminario residenziale con Sauro Tronconi

 

Le leggi cosmiche e quelle che governano la sopravvivenza della specie e del caso sono inevitabili e ci influenzano per gran parte. Possiamo dire per questo che non esiste il libero arbitrio e che siamo soggetti ad un destino ineluttabile? In questo seminario andremo ad esplorare quello spazio di “manovra” apparentemente piccolo che abbiamo e che può permetterci di “svegliarci” e cambiare radicalmente la nostra vita.

Sperimenteremo che conoscere significa imparare a non nuotare controcorrente, ma usare l’energia della corrente per andare dove desideriamo. Scopriremo quanto consapevolezza di sé e osservazione, all’apparenza così difficili da conseguire, alleviano il nostro cammino. Impareremo che si può essere presenti in modo rilassato e con uno sforzo molto limitato. Scalzeremo il principio che solo dalla sofferenza si impara, perché anche la sofferenza necessaria è un automatismo da superare. Ci accorgeremo che anche un argomento all’apparenza difficile intellettualmente diventa facilmente comprensibile se si applica all’esperienza pratica e che lavorare con altri nello stesso intento comune ci fornisce un’energia quasi illimitata.

Un seminario di sapienza pratica dove lavoreremo assieme per comprendere e sperimentare le “leggi” che ci governano, che ci influenzano e ci condizionano. Leggi osservate da molte tradizioni nel corso di migliaia di anni, basate sull’esperienza e sulla tradizione. Sfrutteremo le conoscenze arrivate sino a noi nel percorso della Quarta Via attraverso le indicazioni precise e circostanziate di Gurdjieff e anche le riflessioni logiche e razionali del suo allievo Ouspensky, creeremo nuovi percorsi di sperimentazione ove poterci mettere alla prova sul campo della coscienza e della consapevolezza.

Un percorso unico nel suo genere e forse irripetibile, dove la Scuola fa il punto su sé stessa e sul proprio lavoro in questa epoca e progetta la continuità nel futuro.
Un seminario fondante per i ricercatori di verità, dove gli strumenti dati divengono azioni reali e conseguenti nel presente della vita!

 

Nel seminario lavoreremo sui seguenti punti:

  • L’illusione della libera coscienza
    L’ipnosi di gregge
    La legge del reciproco mantenimento
    Io sono legione”
  • Sfruttare l’automatismo a proprio vantaggio
    La legge del 7
    La legge del 3
    La periferia ed il centro
  • Interrompere i flussi automatici attraverso le leggi
    Le variabili ascendenti e discendenti
    Le assonanze
    La propria casa abbandonata
  • Il potere della presenza e della coscienza
    Il cambiamento reale dell’Uomo. L’Uomo evoluto
    Le dinamiche universali
    Cambiare la capacità del proprio laboratorio
  • La teoria dei cosmi
    Le differenze influenze in relazione alle posizioni
    Il raggio di Creazione dall’Assoluto alla Luna
    Trasformazione della dualità in trinità
  • Ascensione e integrazione
    La super coscienza e i centri superiori
    La vita sulla Terra
    La piazza del mercato e i compiti esserici

Segui l’evento su Facebook