Felicità liquida

La felicità è liquida, quando perdiamo il contatto con la realtà vogliamo trattenerla, ma così facendo la congeliamo ed allora ciò che prima scaldava il nostro cuore, dopo lo raffredda e allora ciò che ci dava gioia inizia a produrre sofferenza. Imparare a non trattenere non è solo un’azione intelligente, ma a ben vedere decisamente conveniente.
Sauro Tronconi