Dare forza alla passione

L’amore, come ciò che incontriamo nell’inconscio, non si può possedere.
Posso “essere” in amore, non “avere” amore.
Così, ciò che troviamo nell’inconscio non possiamo davvero possederlo, non è mai solo nostro: possiamo indossarlo, averlo in prestito, ma poi si restituisce.
Quelle forze profonde che governano la nostra esistenza sono come un immenso oceano e già poterle vedere da un punto fermo è un miracolo: l’oceano non si possiede, l’amore non si possiede; possiamo esistere solo grazie e assieme ad essi.
Così è fondamentale imparare nelle relazioni, in qualsiasi relazione, a restituire.
Ma proprio per loro natura, le emozioni che, cariche di energie primarie, divengono passione sono incontrollabili e non possono essere messe in scatola. Allora ciò che non si può trattenere diventa un simulacro, un’immagine illusoria che proponiamo a noi stessi e agli altri in sostituzione, poiché come molti hanno detto “non si può vivere senza amore”, e aggiungerei “non si può vivere senza la verità della passione”.

Sauro Tronconi