Gli ultimi Bodhisattva

Gli ultimi Bodhisattva vivono in occidente, sono molto diversi dai loro illustri predecessori, non possono più essere riconosciuti usando quegli antichi parametri. Essi sono uomini e donne che hanno compreso che portare luce in se stessi significa portarla nel mondo e che per farlo è davvero necessario lasciar cadere ogni identificazione anche quella del Bodhisattva.
Uomini e donne che cercano l’ultima libertà, quella più importante, quella alla base di ogni vita reale, la libertà interiore. Essi hanno capito che non è attraverso la rinuncia che cambia il proprio automatismo, ma con la comprensione su ciò che davvero siamo senza ipocrisie, per poter poi scegliere attraverso la propria libera intelligenza.
Sauro Tronconi