Intelligenza emozionale

Nella cultura contemporanea l’emozione è considerata alla stregua di una debolezza, una perdita di controllo. In realtà, il sentire e l’emozione, sono la percezione delle situazioni esterne e divengono preziose informazioni: una chiave di lettura unica e personale della realtà che ci circonda e che è in continuo mutamento. 
Quando parliamo di seguire la “via del cuore”, non intendiamo certo seguire falsi sentimentalismi automatici, ma intendiamo piuttosto ribadire l’importanza del reperire le informazioni attraverso le emozioni, simboleggiate appunto dal cuore. 
Sauro Tronconi