ESSERE O NON ESSERE

Io sono ciò che gli altri pensano di me.
Io sono ciò che appaio.
Io sono il mio ego.
Io sono la mia personalità.
Io esisto solo in virtù di un riflesso.
Io sono identificazione continua.
Io sono quello che desidero.
Tutto questo produce enorme sofferenza!
Se divento testimone di me stesso inizio una nuova esistenza, certo non priva di dolore, ma da ora inizio a scegliere di “essere”.
Sauro Tronconi