Nuovo racconto: Il giusto riposo

Condivido con voi questo mio racconto con l’augurio che possa essere di stimolo e apertura. Il racconto ci parla di automatismo, di come possiamo scivolare facilmente nella trappola delle consuetudini perdendo spinta interiore, stimoli e colori del vivere. Un vivere che non può essere scontato, che va alimentato attraverso il piacere di “essere vivi”. 

Sauro Tronconi

Vai al racconto