AMORE E BRAMOSIA

C’è una differenza sostanziale tra amore e bramosia. 
La bramosia è cercare di avere qualcosa, di soddisfare qualcosa. Amore è dare.
La bramosia è una malattia dell’ego, della paura. Essa si maschera da buoni sentimenti e belle parole, sa lusingare e scambiare merci e favori. Spesso è talmente mascherata da diventare un modo normale per rapportarsi con se stessi e con gli altri, diviene un automatismo giustificato.
Dell’amore invece si può dire ben poco, anche perché chi vive normalmente nella bramosia non può comprenderlo, esso appartiene ad un livello evolutivo differente, ci rende davvero forti; non è certo fatto di retorica stucchevole, puoi comprenderlo solo nei fatti, a condizione che tu abbia orecchie per sentire e occhi per vedere.

Sauro Tronconi